/ /

Ambiente & Veleni
27 luglio 2014 | di

Festival, Jacopo Fo: “Dai mattoni di canapa fino alle stampanti 3D, il nostro Ecofuturo”

Ecofuturo è il festival delle ecotecnologie e dell’autocostruzione che si è aperto il 26 luglio ad Alcatraz (fino al 2 di agosto), l’associazione culturale di Jacopo Fo, tra le colline umbre a Gubbio (Perugia). L’iniziativa, organizzata tra gli altri da Michele Dotti, finalizzata alla condivisione e alla diffusione di nuovi modi di pensare ed utilizzare le tecnologie è una grande mostra-laboratorio che abbraccia nei suoi molteplici appuntamenti (tavole rotonde, dibattiti, spettacoli) i settori più disparati, dal cibo alla mobilità passando per le energie rinnovabili. Tra i partner dell’evento il WWF, l’Associazione dei Comuni Virtuosi, Italia che cambia, Transition Town Italia, l’Associazione VAS, Slow Food Umbria, ReCoSol e Legambiente oltre a diverse associazioni locali. Il programma della manifestazione, che si protrarrà fino al 2 agosto, vede tra i partecipanti Fabrizio Zago, Gunter Pauli, Mao Valpiana, Massimo Moretti con il suo Wasp Project, Pietro Laureano, Luigi Rambelli, Daniel Tarozzi, Marco Boschini, Federico Butera e Maurizio Fauri. Come scrive Jacopo Fo “La qualità dei partecipanti e le novità che presenteremo ci fanno sperare che da questo evento scaturirà un’ondata di rinnovamento spinta dal basso, da quel movimento poco visibile che è impegnato a costruire macchine e sistemi per un futuro migliore”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 24 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×