/ /

Mondo
25 giugno 2014 | di

Bruxelles, prima riunione gruppo Ukip-M5S. Farage e Borrelli presidenti

Il gruppo euroscettico Efd di Nigel Farage e del M5S si è riunito per la prima volta al Parlamento europeo. Modificato il nome: da “Europa della Libertà e Democrazia” a “Europa della Libertà e Democrazia diretta”. David Borrelli, co-presidente insieme al leader Ukip Farage, dice:  “Continueremo sulla stessa strada con i nostri sette punti di programma”. Farage: “Siamo l’unico vero partito euroscettico. I cittadini italiani e britannici devono sapere cosa succede qui a Bruxelles”. Sempre Borrelli promette: “Ci batteremo per l’abolizione dei trattati, il fiscal compact e altri che potrebbero seguire, e per una maggiore partecipazione dei cittadini europei”. E Farage prevede nuove adesioni al gruppo Efd entro la fine dell’anno, probabilmente dall’Ecr. I deputati M5S sederanno all’estrema destra dell’emiciclo, posto riservato all’Efd? Borrelli: “Poco importa, ci sederemo su una sedia”  di Alessio Pisanò

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi ai Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Ti comunichiamo inoltre che tutti commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×