/ /

Cronaca
26 agosto 2013 | di

Eataly a Bari, Ciampolillo (M5S): “Farinetti offende la città”

Il senatore grillino prende spunto dall’editoriale del direttore di TgNorba24 Vincenzo Magistà per commentare “l’autorizzazione più veloce del mondo” concessa dall’amministrazione barese a Oscar Farinetti. Se il numero uno del canale all news pugliese si limita ad auspicarsi che anche gli altri imprenditori vengano concesse le corsie preferenziali accordate al patron di Eataly, Lello Ciampolillo si spinge oltre e la butta in politica. Quello che non gli va giù è il trattamento di favore riservato “all’imprenditore renziano” dai suoi amici “neorenziani” Michele Emiliano (sindaco di Bari) e Nichi Vendola (governatore della Puglia): “Ha ricevuto in poche ore ciò che i poveri manager locali sono soliti avere dopo qualche mese”. E poi l’affondo: “Questa vicenda ha prodotto un danno alla città, “con potenziale allontanamento di nuovi investitori che, dando credito alle dichiarazioni del renziano Farinetti al Fatto Quotidiano, ben potrebbero rivolgere altrove i loro interessi”

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×