Skip to content


Femen a Milano, blitz al consolato tunisino: “Topless Jihad per Amina Tyler”

Blitz delle Femen davanti al consolato tunisino di Milano. Tre attiviste hanno manifestato a seno nudo, scandendo slogan per la liberazione di Amina, la femen tunisina che è stata ricoverata in un ospedale psichiatrico perché dichiarata incapace di intendere e volere dalla famiglia, dopo aver posato a sua volta a seno nudo  di Alessandro Madron e Andrea Rosi

4 aprile 2013
Commenti
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo thread. Ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7 e che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500. E' necessario attenersi ai Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic. Per alcuni giorni, a causa di ragioni tecniche, tutti commenti andranno in pre moderazione. Inoltre, chi posterà più volte lo stesso commento (anche se con parole diverse) verrà segnalato. Ti avvisiamo che verranno pubblicati solo i commenti provenienti da utenti registrati. La Redazione
Segui il Fatto TV: