Skip to content


Monti, leader elettorale o riserva della Repubblica? Il vox di Ricca più sondaggio

Mario Monti ha annunciato di voler rimanere in politica, ma in quale forma e attraverso quale percorso non è ancora chiaro. In attesa di saperne di più, “Uomo da marciapiede” ha posto la questione ai passanti per le strade di Milano, registrando un significativo consenso nei confronti del professore. Malgrado le politiche di tagli e tasse e il bilancio discutibile di un anno di governo, molti gli sono grati perché “ha evitato la bancarotta e ridato all’Italia credibilità internazionale”. Quasi tutti gli intervistati sono convinti che “sarà ancora della partita” con alti incarichi istituzionali. C’è chi lo vede già al Quirinale come successore di Napolitano, chi pensa che accetterà di fare il ministro dell’Economia nel governo di centrosinistra e chi sostiene che tornerà alla guida del governo come garante degli equilibri finanziari. Ma anche chi lo critica ritiene che la parentesi tecnica sia chiusa e se proprio intende rimanere in politica dovrebbe sottoporsi al giudizio degli elettori con una sua lista o come leader di una coalizione di Piero Ricca, riprese e montaggio di Niccolò Brindasso
E voi come la pensate? Dite la vostra nei commenti e votando la risposta che vi convince di più.

14 dicembre 2012
Commenti
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo thread. Ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7 e che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500. E' necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic. Per alcuni giorni, a causa di ragioni tecniche, tutti commenti andranno in pre moderazione. Inoltre, chi posterà più volte lo stesso commento (anche se con parole diverse) verrà bannato. La Redazione
Segui il Fatto TV: