/ /

Giustizia & impunità
23 maggio 2012 | di

Margherita, Lusi: “Cose vergognose su di me, ho querelato Renzi e Rutelli”

“Ho presentato querela contro chi ha detto cose vergognose su di me e non giustificate”. Così Luigi Lusi, senatore ed ex tesoriere della Margherita, spiega a ilfattoquodiano.it la decisione di denunciare gli ex compagni di partito Francesco Rutelli e Matteo Renzi dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi. Oggi è proseguita in Giunta delle immunità del Senato l’audizione dell’ex tesoriere, accusato di associazione a delinquere finalizzata all’appropriazione indebita. Sulla richiesta di arresto del Gip, Lusi spiega: “Abbiamo presentato una memoria. Il Gip può dire quello che vuole ora ci sarà il Tribunale del Riesame che deciderà”. Sugli investimenti immobiliari in Canada spiega: “C’è una commistione che non è stata considerata adeguatamente, ma saranno i giudici a valutare”. L’audizione poi è stata sospesa e riprenderà alle 20 di Nello Trocchia

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi ai Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Ti comunichiamo inoltre che tutti commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×