/ /

Giustizia & impunità
5 maggio 2012 | di

Soldi al candidato Pdl in cambio di un lavoro al Senato

“La politica è questa” dice Adriano Sinopoli a quattro ragazzi di Civitavecchia. Se si tratti di politica, oppure di truffa e millantato credito, saranno gli investigatori a stabilirlo: Sinopoli – candidato per il Pdl al consiglio comunale di Civitavecchia – il 27 aprile, è stato denunciato da quattro ragazzi che – questa è la loro versione – pagando 11mila euro a testa, erano convinti di aver comprato, attraverso la politica, un posto di lavoro in Senato. Un impiego da usciere, per la precisione, che inseguono dal 2010, anno in cui hanno versato ben 44 mila euro. E mentre il lavoro non arriva, puntuale si presenta l’appuntamento elettorale, Sinopoli si candida e i quattro ragazzi decidono d’incastrarlo, registrandolo per poi denunciare tutto alla magistratura (leggi l’articolo). “Io da qui a un anno sto in campagna elettorale, me pijo nome e cognome, dove votate e se non mi trovate i voti, poi mi incazzo io”, avverte il candidato di Loredana di Cesare, riprese Flavio Costa e Tommaso Rodano, montaggio Paolo Dimalio 

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×